Italian
 
 
Deutsch

BACHECA ANNUNCI

Bacheca di Via Piacenza
Bacheca di Via Piacenza

La Sorgente dell’Acqua in via Piacenza, molto frequentata dai cittadini, è diventata un nuovo punto di ritrovo in cui le persone si incontrano e socializzano, in attesa di usufruire del servizio di erogazione dell’acqua.

Per aumentare l’offerta di quest’area, rendendola ancor più punto di riferimento per la comunità, è stata installata una nuova bacheca, che permetterà ai cittadini di conoscere le notizie dall’Amministrazione ma soprattutto di condividere i propri annunci, come ad esempio compravendite, regalo/scambio oggetti, cerco/offro lavoro, cerco/offro ripetizioni ecc…

Si tratta di una nuova risorsa al servizio della comunità: chiunque sia interessato può utilizzare i moduli precompilati per trasmettere l’annuncio e vederlo pubblicato nel giro di pochi giorni.

I moduli sono disponibili presso gli uffici comunali e in vari luoghi pubblici e di ritrovo, come la biblioteca, o possono essere scaricati da questa pagina.

Il modulo compilato va quindi consegnato presso la cassetta delle lettere “VIVIARTEGNA”, posta all’accesso del Municipio lato scuole, oppure spedito via mail a viviartegna@gmail.com

Successivamente l’Amministrazione provvederà a collocare l’annuncio in bacheca.

 

CONDIZIONI D’USO DEL SERVIZIO:

1.    La pubblicazione dell’annuncio avrà una durata di 30 giorni.

2.    In caso di esaurimento degli spazi, gli annunci scaduti verranno sostituiti automaticamente dagli annunci in attesa, secondo l’ordine di arrivo.

3.    L’annuncio potrà contenere al massimo 400 battute (spazi compresi), oltre a due foto a colori orizzontali oppure una verticale.

4.    L’utilizzo del servizio è gratuito.

5.    Il servizio è destinato esclusivamente a privati cittadini: non saranno pubblicate inserzioni pubblicitarie relative a attività commerciali.

6.    L’utilizzo del servizio è consentito solo ad utenti maggiorenni. L’eventuale utilizzo da parte di utenti minorenni presuppone e sottintende l’autorizzazione e la supervisione dei genitori o di chi ne esercita la potestà o la tutela, che assumeranno quindi ogni responsabilità dell’operato del minore.

7.    L’Amministrazione comunale non presta alcuna garanzia circa il contenuto, la completezza e la correttezza degli annunci pubblicati né relativamente alla veridicità delle informazioni fornite dall’utente; l’identità, la capacità giuridica, la serietà d’intenti o altre caratteristiche degli inserzionisti; la qualità e la sicurezza dei beni oggetto degli annunci.  Declina, inoltre, ogni responsabilità sulle trattative e susseguenti transazioni commerciali derivanti dagli annunci pubblicati.

8.    In ogni caso l’Amministrazione comunale si riserva, in qualsiasi momento, il diritto di valutare, approvare, eliminare o impedire l'inserzione di annunci che, a proprio insindacabile giudizio, non rispettano in qualunque modo le finalità dell’iniziativa; si riserva, inoltre, di modificare, sospendere o interrompere il servizio anche senza preavviso.

9.    L’amministrazione invita i cittadini a prestare in ogni caso l’opportuna attenzione nel rispondere agli annunci stessi.